Come Preparare un Pediluvio per Piedi Stanchi

In questa guida spieghiamo come preparare un pediluvio per piedi stanchi.

Occorrente
un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio
qualche goccia di olio essenziale di menta piperita

Preparazione
Il mal di piedi è insopportabile, dipende da scarpe scomode e anche dal ritmo di vita.
Dopo una faticosa giornata di lavoro sedentario, oppure dopo lunghe camminate, i piedi accusano lo stress, sono gonfi e dolenti e trasmettono a tutto il corpo, uno spiacevole stato di malessere. Si vorrebbe solo liberarsi dalle scarpe e farlo passare, soprattutto se si ha in programma una serata in discoteca. Questo pediluvio rigenerante al bicarbonato di sodio è miracoloso e li farà tornare in perfetta forma, leggeri e vitali. Il pediluvio energizzante inoltre contrasta anche gli inestetismi delle caviglie gonfie e la sensazione di pesantezza delle gambe, grazie al massaggio drenante che riattiva la circolazione e a due gocce rinfrescanti di olio essenziale di menta piperita.

Siete pronti per ritrovare l’energia? Non ci crederete ma bastano pochi minuti!
Sciogliete due cucchiai colmi di bicarbonato in una bacinella di acqua tiepida e immergetevi i piedi per venti minuti fino alle caviglie. Versate due gocce di olio essenziale di menta piperita nel vostro pediluvio al bicarbonato di sodio e massaggiate piedi e caviglie. Ora passate i vostri piedi e le gambe fino al ginocchio, sotto il getto dell’acqua fredda.
Asciugatevi tamponando con un asciugamano e vi sentirete rinati, con gambe e piedi leggeri e decongestionati. Ora potete anche andare a ballare!