Come si Gioca a Cerco i Re

Il gioco suggerito nella guida che segue, è facilmente realizzabile. Basta semplicemente preparare preventivamente qualche foglio con lo schema spiegato nella guida, e il divertimento è assicurato.

Prendete carta e penna e disegnate una tabella con quattro colonne e sette righe. Nella prima colonna scrivete uno sotto l’altro in questo ordine (partendo dall’alto): Assi, Re, Donne, Fanti, 10, 9, Totale. Scrivete invece in cima alle colonne, partendo dalla seconda colonna: 1° giocatore, 2° giocatore, 3° giocatore. A questo punto assegnate i valori numerici.

L’asso vale 10 punti; il Re vale 9 punti; la Donna vale 8 punti; il fante vale 5 punti; il 10 vale 3 punti; il 9 vale 2 punti. Il primo giocatore lancia i dadi, egli ha a disposizione tre lanci. Se al primo colpo ottiene due Donne, metterà da parte i 2 dadi corrispondenti e dirà: “Cerco le Donne”. Rilancerà i tre dadi rimasti e se ottiene un’altra donna mette da parte nuovamente quel dado.

Il giocatore ha ancora un lancio a disposizione. Se con gli ultimi due dadi riesce a ottenere un’altra donna avrà in tutto quattro donne. Scriverà allora nella casella corrispondente della sua colonna il punteggio ottenuto, 36 (4 x 9). Poi passerà i dadi al suo vicino. Nel giro successivo cercherà di ottenere punti con un’altra figura e continuerà così fino a che le sei caselle non saranno complete. La partita si conclude dopo sei giri.