Come Preparare Rettangoli allo Zafferano

Una tipologia di pane particolare che utilizza lo zafferano, un modo per rendere speciale anche un cibo molto presente sulle nostre tavole.

Per la preparazione del pane utilizzeremo il forno. Se si ha una macchina per il pane è quindi necessario modificare il procedimento per adeguarlo all’elettrodomestico.

INGREDIENTI
1 kg di farina tipo “00”;
40 gr di lievito di birra;
10 gr di malto (sostituibile con lo zucchero);
80 gr di olio d’oliva;
2 bustine di zafferano;
sale quanto basta

PREPARAZIONE
Sciogliere il lievito in mezzo litro d’acqua tiepida

Versare a fontana la farina

Unite 20 gr di sale, il malto, lo zafferano e l’acqua con il lievito

Aggiungere 70 gr di olio e lavorare l’impasto fino a formare un panetto, ungerlo di olio e metterlo in una terrina

Coprire con una pellicola trasparente e lasciar riposare per circa 40 minuti

Successivamente dividere l’impasto in 4 parti

Stendere le 4 parti in rettangoli (non importa se vengono un po’ irregolari) di circa 1 cm di spessore e coprire con un telo umido per circa 30 minuti per far crescere ancora un po’ l’impasto

Trasferite i rettangoli su due placche da forno precedentemente unte d’olio, facendo particolare attenzione a non sgonfiare l’impasto

Successivamente incidere, con l’ausilio di un coltello da cucina, dei tagli a scacchiera

Cuocere in forno per 30 minuti a 200 °C.