Come Inamidare i Tessuti

In questa guida, ti insegno a inamidare i tessuti, in commercio esistono molti prodotti per inamidare i tessuti, ora ti spiegherò come prepararli in casa, saranno ugualmente efficaci e risparmierai del denaro, vedrai imparerai in fretta, con pazienza.

Occorrente
Appretto con amido a crudo
Amido 50 o 100gr
Panno bianco
Appretto con amido cotto
Amido da 10 a 30 gr
Acqua
Paraffina
Borace

L’appretto con l’amido a crudo √® ideale per inamidare tessuti come tovaglie, tovaglioli, polsini, colletti. Sciogli da 50 a 100 grammi di amido in un litro di acqua. Bagna prima la biancheria e immergila nella soluzione preparata. Lasciala qualche minuto in ammollo, quindi tirala fuori arrotolala in un panno asciutto e stirala umida.

L’appretto con l’amido cotto √® l’ideale per tendine, tessuti in pizzi e ricami. Metti a bollire un litro di acqua. Sciogli da 10 a 30 grammi di amido in un pochino di acqua fredda, poi versa nell’acqua bollente. Cuoci qualche minuto e mescola finche il liquido non risulta trasparente. Aggiungi pezzi di paraffina e borace.

Lascia intiepidire e filtra attraverso un panno di cotone. Bagna la biancheria, strizzala e immergila nel preparato. Strizzala di nuovo, quindi stendila all’ombra senza usare le mollette, altrimenti lascerebbero il segno. Poi stira usando il ferro molto caldo, premi molto sul tessuto per evitare che si attacchi l’amido sulla piastra.