Come Giocare a Centocinque

Centocinque è un simpatico gioco di carte, il quale si svolge seguendo delle semplici regole. Risulta essere un gioco molto interessante, da svolgere in famiglia per trascorrere delle serate in allegria. Di questo gioco esiste sia la versione multiplayer che quella in due giocatori. Questa guida vi descriverà proprio quest’ultima versione.

Il mazziere prima di dare le carte le mescolerà per bene. A questo punto darà 5 carte al proprio avversario e 5 carte a se stesso, e poi metterà una carta a terra. Se la carta messa a terra è un asso essa dovrà essere cambiata con un’altra, dopo averla introdotta di nuovo nel mazzo.
A questo punto può iniziare il gioco.

Il gioco consiste nello scartare più carte possibili,ma ognuno dei concorrenti potrà scartare solo le carte il cui seme o valore è uguale alla carta che si trova a terra. Se non ha carte che corrispondono a questa caratteristica, dovrà prelevarne una dal mazzo. Se nemmeno quella che ha preso dal mazzo può essere buttata a terra, allora dovrà trattenerla in mano.

Lo scopo del gioco è quello di finire tutte le carte in possesso il prima possibile per vincere, mentre a perdere sarà il concorrente che ha in mano tante carte il cui valore superi i 105. Per calcolare questo punteggio si farà la somma del valore delle carte.
Vi sono delle carte che hanno una funzione speciale in questo gioco.

Vediamo quali sono
L’asso il quale se buttato a terra fa saltare il turno dell’avversario;
il re: che permette di invertire il giro;
il cavallo: il quale permette di cambiare il seme presente sul tavolo;
il due: che se buttato da uno dei due concorrenti costringe all’altro a pescare ben due carte dal mazzo.

Un gioco semplice ma divertente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *